“Ecco i Nominativi dei Giurati che hanno preso parte alla 93°Festa dell’Uva”

Come da regolamento e lettera di incarico a TESS EVENTS e successiva valutazione dei curricula (epurati in quell’occasione dei nominativi) avvenuta il 19 settembre 2019, alla presenza del Notaio Maria Pia Moccia, dall’Esecutivo dell’Ente Festa dell’Uva di Impruneta, oggi pubblichiamo per intero nominativi e curricula completi dei 15 giurati; per la massima trasparenza del lavoro di selezione fatta dall’Agenzia incaricata  e verso tutti coloro che ne vorranno prendere visione.

Ente Festa dell’Uva di Impruneta

nominativi dei giurati che hanno preso parte alla 93°Festa dell’Uva:

Patrizia Pisaniello

DONNA  44  ANNI Provincia LUCCA località San DONATO

ARCHITETTO

Laureata presso l’Università degli Studi di Firenze nel 2004 con 110 e Lode Iscritta all’Albo degli Architetti di Lucca al n.753 sez. A dal 06/02/2006 (abilitazione in data 09/01/2006)Fonda nel 2006 lo studio MICROSCAPE con sede a Lucca. Vince l’International Best Diploma Projects Show Competition 2005 per la sezione design.    Svolge attività professionale nell’ ambito della progettazione architettonica alle diverse scalarità. Si occupa inoltre di fotografia, arti visuali e teatro. MICROSCAPE svolge l’attività professionale su          tutto il territorio nazionale: nel 2009 la “Piazza Municipio di Povegliano (TV)” è progetto selezionato alla V ed. del Premio Luigi Piccinato       e nel 2010 lo studio è selezionato tra i migliori studi europei under 40 vincendo il Premio “Europe 40 Under 40”. Ha esposto il proprio lavoro in numerose mostre tra cui: al Padiglione Italiano all’Expo di Shanghai 2010 ed attualmente al Padiglione Italia nella mostra “Arcipelago Italia” alla 16esima Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia. Nel 2017 ottiene la Menzione d’Onore al PAT “Premio Architettura Toscana”per il “Deposito dei Gessi nella Chiesa di San Pellegrino”. Nel 2018 ha ricevuto il Premio “City_Brand & Tourism Landscape”    per il “Percorso ciclopedonale Fior di Loto”. Dal 2012 la produzione grafica di MICROSCAPE è entrata a far parte del NAM dell’Accademia di San Luca. Insegna allo IED di Roma.

Francesco Paolo Ferrandello

UOMO 66 ANNI Provincia LUCCA località SERAVEZZA

FOTOGRAFO/MUSICISTA

Consigliere Nazionale UIF (Unione Italiana Fotoamatori) in carica B. F. A. dell’UIF Vincitore e premiato in numerosi concorsi fotografici. Socio fondatore e dirigente dell’Associazione Musicale Marco Bramanti di Forte dei Marmi (LU) e Organizzatore del Concorso Nazionale di Pianoforte “Marco Bramanti”

Giuliano Toma

UOMO  44 ANNI Provincia LUCCA località  MARLIA

PROFESSORE DI ARTE & DISCIPLINE PLASTICHE

Nasce a Milano nel 1975. Si laurea in scultura all’Accademia di Belle Arti di Brera.   Dal 1997 partecipa a varie mostre collettive e personali in Italia e all’estero, ha approfondito lo studio della progettazione e realizzazione di sculture legate al tema delle città. Ha illustrato i libri dello scrittore Giuseppe Malinconico : “ Non ti rivedrò più”  edito S.Mari grafica anselmi del 2004 e “ Craò ”  del 2008.     Realizza le scenografie teatrali per gli spettacoli    “ La ghigliottina ”2015, “Nome in codice ”2016  e  “ Sabbia Mobile ”2017  al Teatro San Girolomo di Lucca.    E ’  docente di arte e discipline plastiche titolare di cattedra presso il Liceo Artistico          “ Passaglia ”  (LU) , ha insegnato in Licei e Istituti d ’ Arte divarie città italiane e straniere fra le quali Milano, Padova, Pietrasanta, Zurigo e attualmente Lucca

Salvatore Zappia

UOMO  34 ANNI Provincia PISA   località CARRAIA

ATTORE/SCENEGGIATORE/INSEGNANTE DI DRAMMATURGIA

Nasce  a  Sesto  San  Giovanni  (MI)  il  08/06/1985  e  attualmente  vive  a  Pisa.  La  formazione  teatrale avviene gradualmente, fra il 2003 e il 2013, nei corsi di recitazione e drammaturgia di Fare Teatro (Teatro Verdi di Pisa) e di Prima del Teatro (Scuola europea     per l’arte dell’attore). Dal 2014 al 2016 partecipa a workshop professionali in cui figurano come docenti, fra gli altri, Michele Santeramo, Ugo Chiti e Stefano Massini. Nel giugno del 2016 con la pièce Un bicchiere blu vince il Premio Laura Casadonte. La pièce viene rappresentata in anteprima al Teatro della Maruca di Crotone a novembre 2016, ed esordisce ufficialmente a febbraio 2017 all’interno della stagione teatrale 2016/2017 del Teatro Lux di Pisa, con la regia di Alberto Ierardi. Sempre nel 2016 Salvatore Zappia entra a far parte del comparto formativo del Teatro Lux di Pisa, come coordinatore ed insegnante del laboratorio di drammaturgia.  Il monologo  comico  Tutto  male,  grazie,  scritto  nel  2017,  esordirà  a  febbraio  2018 all’interno della stagione teatrale  2017/2018  del  Teatro  Lux  di  Pisa.  Nello  stesso  anno  saranno portate in scena le nuove pièce L’ospite e Tutto bianco. In        parallelo, dal 2014, inizia a lavorare come sceneggiatore  di  corti  cinematografici  in  collaborazione  con  le  associazioni  cinematografiche  The Hat production e Cinematicaproduction.

Alberto Ierardi

UOMO  35  ANNI Provincia PISA  località CENTRO STORICO

ATTORE/REGISTA/DRAMMATURGO/INSEGNANTE DI RECITAZIONE

Classe 1984       

Pratica teatro dal 2001 al 2007. Conduce laboratori teatrali  

per le scuole superiori 2005 2008. Debutta con Lindsay Kemp, con Cenerentola in tourneè per un anno 2007/2008. Si diploma presso la civica accademia d’arte drammatica Nico Pepe di udine 2012. E’ attore in mistero buffo e altre storie, regia Massimo Navone, produzione fondazione  Milano teatro 2013. E’attore in La prima cena  di  Michele  Santeramo,  regia  Michele  Sinisi,  produzione  Teatrino  dei  fondi  2015.  Fonda  la compagnia  la  ribalta  teatro  2013,  è  attore  regista  e  drammaturgo  nei  progetti  della  compagnia, premiati più volte e ospiti di festival su tutto il territorio nazionale. E’ responsabile dei progetti di formazione e produzione del teatro Lux 2015-18. Collabora nei progetti di formazione e laboratori teatrali in qualità di insegnante al teatro verdi di Pisa e collabora come attore per le produzioni del teatrino dei fondi di San Miniato

Andrea Faver

UOMO  46 ANNI Provincia LUCCA località CENTRO STORICO

ATTORE

Inizia la sua esperienza nel campo della recitazione nel 2014. Fin da piccolo ha sempre coltivato la passione verso ogni forma espressiva artistica abbracciando vari percorsi tra cui danza, pittura, canto ma è nel teatro che ha trovato la sua strada maestra. Da un semplicelaboratorio teatrale patrocinato dal Teatro del Giglio di Lucca ha iniziato varie collaborazioni con alcune delle compagnie   più conosciute nella provincia, spot promozionali del territorio, fino a trovare la sua massima espressione nel teatro sociale grazie alla compagnia “Teatro e non solo” sapientemente diretta e curata dalla regista Miriam Iacopi, vincitrice di numerosi riconoscimenti, e con la quale da qualche anno porta in giro nei festival di settore i propri spettacoli che affrontano tematiche spesso delicate come Stragi degli anni di Piombo, Chiusura dei manicomi, Storia di vittime della Camorra. Etc

Martina Macelloni

DONNA 39 ANNI Provincia di PISTOIA località Sammommè

ATTRICE/INSEGNANTE DI RECITAZIONE/SPEAKER/DOPPIATRICE/ASS. REGIA

Classe  1980,  pistoiese,  nasce  come  attrice  di  indirizzo  tragicomico  e,  negli  anni,  porta  in  scena commedie  di  notevole  successo  su  tutto  il  territorio  toscano  e  non  solo.  Lavorare  in  qualità  di conduttrice,  attrice  televisiva  e  cinematografica  e  speaker  radiofonica.  Qualche  anno  fa  decide  di unire  quelle  che  sono  da  sempre  state  le  sue  due  grandi  passioni,  ovvero  il  teatro  ed  il  sociale, cominciando  così  un  cammino  estremamente  soddisfacente  come  docente  di  recitazione  teatrale. Particolarmente degni  di nota sono i  laboratori a carattere brillante da lei ideati  e condotti  presso l’A.P.R (Associazione per la Riabilitazione Pistoiese) rivolti a persone diversamente abili, l’Ass.“Nonna Luisa” di Pistoia e “Villa Smilea” di Montale rivolti all’infanzia ed il Liceo  Scientifico “Salutati” di Montecatini T.me rivolti ad adolescenti ed adulti. Attualmente, oltre a portare avanti  questo  percorso,  è  curatrice,  docente,  assistente  alla  regia  ed  attrice  in  relazione  ad  progetti  a carattere sociale e cinematografico rivolti alle scuole superiori, nonché unica attrice di uno spettacolo che la vede in veste di monologhista tragicomica per teatro e televisione

Irene Passaglia

DONNA 31  ANNI Provincia LUCCA località LUNATA

PERFORMER/ATTRICE/BALLERINA

Poliedrica  e creativa si approccia al mondo dell’arte nelle più svariate forme a partire dal 2015 collaborando con i principali compagnie teatrali della provincia di Lucca sia in qualità di attrice che di performer e ballerina. Indirizza le sue energie nella produzione cinematografica per Polyedric Visions, realtà giovanile composta da diversi professionisti del campo. Nel teatro sposa le sue idee come attrice, con Nicolaj Karpov e negli studi di Biomeccanica teatrale, seguendo il suo regista da ben tre anni Alessandro J. Bianchi. Ad oggi vede l’attesa nel suo progetto di regia e produzione di un video musicale di una band lucchese

Chiara Licheri

DONNA 36 ANNI Provincia LUCCA località ALTOPASCIO

COSTUMISTA & SCENOGRAFA

Nasce nel 1983. Vive e studia in provincia di Lucca (istituto d’arte) e fa da pendolare per frequentare l’università a Firenze: Progettazione della moda ad indirizzo spettacolo. Dapprima affascinata dalla scenografia, ma con il proseguire degli studi si trova coinvolta e affascinata dalla costumeria, la possibilità di poter raccontare un personaggio solo attraverso il suo costume. Da principio ha lavorato per diverse produzioni cinematografiche e in seguito ha aperto una piccola sartoria domiciliare creando     una linea di prodotti per bambini con stoffe proveniente dal continente africanoe supportando le varie compagnie teatrali locali nella ricerca e studio della costumistica

Henrj Bartolini

UOMO  44  ANNI Provincia PISTOIA località AGLIANA

ATTORE/REGISTA/SCRITTORE/INSEGNANTE DI RECITAZIONE

Attore, Regista e Scrittore del panorama italiano   . Si diploma nel 2001 all’Accademia per Attori CRF – Centro Ricerca Formazione – Catalyst di          Firenze. Nel 2004 prende parte allo spettacolo “Galanterie” diretto da Bruce Myers e Peter Brook, che lo porterà in alcune maggiori città italiane ed europee: Firenze, Roma, Milano, Parigi, Lussemburgo, Bruxelles, Londra, e successivamente entrerà nella compagnia londinese dello stesso Peter Brook dove vi resterà quasi un anno . Nel 2009 collaborerà come attore nello spettacolo “Boris Godunov” della Compagnia “ La Fura del Baus” diretto dal Regista David Plana. Lavora per molti Registi italiani e internazionali come: Giuseppe Tesi, Riccardo Rombi, Romeo Castellucci, Paolo Santangelo, Peter Brook, Bruce Myers, David Plana, Alex Ollè. Nel 2007 prende parte alla fiction Carabinieri di    Canale 5, e successivamente nella fiction Distretto di Polizia sempre di Canale 5. Nel 2010 è uno dei protagonisti della Fiction internazionale cinese per la CCP TV1 “Cina Story”. Ha preso parte a numerosi workshop di teatro danza tenuti da Cristina Rizzo e Richard Haysman, ha collaborato con Julia Varley dell’Odin Theatre ed è stato allievo di Nicolaji Karpov all’interno del su o famoso Laboratorio permanente Italiano di Biomeccanica Teatrale. Conduce come Docente, vari corsi di teatro e Laboratori teatrali in strutture atte a seguire le problematiche fisiche, sociali e psichiatriche. E’ insegnante di recitazione e teatro danza, dizione e actin trainer per le Accademie Teatrali. Al suo attivo ha numerosi spettacoli teatrali sia come attore che nelle vesti di regista, ha pubblicato due libri di poesie e una raccolta di storie fantastiche per ragazzi.

Francesca Torregiani

DONNA 34 ANNI Provincia TORINO domicilio LUCCA località SAN CASSIANO A VICO

POPOLARE

La passione per la lettura ed i libri mi hanno sempre caratterizzato, la Biblioteca del paese è stata una meta abituale fin da piccola       . Ex frequentante di un corso di  Giornalismo organizzato dal Comune di Lucca , ha approfondito alcuni aspetti tecnici della sua    passione per la scrittura. Dal  2014 partecipa al Concorso “Premio Piemonte Mese – I giovani scrivono il Piemonte” vincendo la menzione speciale negli anni 2015, 2016, 2017 e 2018. Un’altra passione che coltiva è quella per l’arte, tanto da collaborare con la Fondazione Banca del Monte di Lucca per la traduzione di alcuni cataloghi inerenti le mostre che vengono organizzate nelle sale espositive di Piazza San Martino. Inoltre si è occupata dell’organizzazione di laboratori d’arte per bambini all’interno delle stesse sale espositive.

Andrea Colzi

UOMO  31 ANNI Provincia ROMA domicilio PISA località

TRA IL POPOLARE E NON

Laureato al Dams presso l’Università degli Studi di Roma Tre nel 2012, studia recitazione da quattro anni a Pisa, prima al Teatro Sant’Andrea, diretto dalla compagnia I Sacchi di sabbia, poi con La Ribalta Teatro al       Teatro Lux. Nell’arco di questo periodo, ha preso parte a numerose messe in scena, tra commedie e drammi, tratte da  opere di Cechov, Pirandello, Shakespeare ed Eduardo De Filippo, e da vari autori contemporanei europei, tra cui Arthur Schnitzler, Duncan Macmillan, Dennis Kelly e Ugo Chiti.   

Irene Petroni

DONNA 23 ANNI Provincia LUCCA località SANT’ ANNA

TRA IL POPOLARE E NON

Coltiva la passione per l’arte e la letteratura, soprattutto classica che ha potuto accrescere grazie al percorso di studi a indirizzo letterario. E’ proprio grazie agli anni di studio presso il Liceo Classico che assiste a numerosi spettacoli di prosa, ma soprattutto di lirica, presso il teatro comunale del Giglio e presso il teatro Puccini di Torre del Lago Puccini. La sua passione per lo spettacolo l’ ha portata  prima ad approfondire lo studio del pianoforte    e  poi della chitarra, per poi dedicarsi interamente al canto, che ha         studiato presso la scuola Sinfonia di Lucca, dove ha potuto approcciare anche allo studio del solfeggio. Dal 2013 inizia a far parte di una compagnia teatrale amatoriale, “Quelli del Progettino”, in questo contesto ha partecipato a laboratori di teatro su esercizi di improvvisazione, lettura interpretativa, studio del personaggio, studio delle nozioni elementari della dizione. All’interno di questa compagnia, di cui tutt’ora fa parte, ha partecipato alla messa in scena di numerosi spettacoli, 12 repliche del musical “Sister Act- il musical divino”, 9 repliche del musical “Legally Blonde”, 5 repliche dello spettacolo “Una Notte da Musical” e 2 repliche dello spettacolo “E’ tutto un gioco di   letteratura”.

Irene Puca

DONNA 23 ANNI Provincia LUCCA località MEATI

POPOLARE

Fin dall’infanzia ha seguito molti corsi di danza, sia classica che contemporanea per poi specializzarsi in  danza hip- hop presso la scuola di danza Arabesque di Lucca. Ciò le ha permesso di frequentare vari stage e competizioni a livello amatoriale, in una delle quali ho raggiunto il primo posto in classifica. Come es ito della frequenza dei corsi ha svolto numerosi saggi presso il teatro comunale di Lucca “Teatro del Giglio”. Questa passione l’ha      portata spesso ad assistere a spettacoli teatrali di danza ma anche di prosa al teatro del       Giglio di Lucca e alla Scala di Milano. Durante il percorso scolastico ha partecipato ad un corso di violino di durata triennale. Ha avuto esperienze dietro le quinte per la preparazione al saggio delle allieve della scuola di danza  “Torrini” di Lucca e durante il Liceo ha inoltre preso parte ad un corso teatrale amatoriale.

Alessandro Timpanaro

UOMO 48 ANNI Provincia PISTOIA località   MUNSUMMANO

ATTORE CINEMATOGRAFICO/TELEVISIVO E TEATRALE/SPEAKER

Con  un  passato  da  speaker  della  durata  di  5  anni  fino  al  1998  nelle  varie  emittenti  radiofoniche toscane,  si  forma  principalmente alla  scuola  di  recitazione  ”  Arte  &  Danza  Arabesque”  nei corsi guidati  da  Ugo  Manzini, esordisce  ne  “L’Hotel  del  libero  scambio”  di  Georges  Feydeau  con  la compagnia  “Fuori  di  quinta”  di  Lucca.  Seguono  poi  altri  impegni  teatrali  che  lo  portano  ad interpretare personaggi molto diversi tra    loro, passando da autori famosi come Tennessee Williams ad autori  anche esordienti  fino alla collaborazione con Stefano Silvestri  in “Rumors” e ” La strana coppia”  di  Neil  Simon.  All’attività  teatrale  affianca  anche  la  partecipazione  a  cortometraggi  e lungometraggi in ruoli spess o da protagonista. Nel 2013, in occasione del bicentenario verdiano, ha portato in teatro un monologo, da lui scritto e diretto, incentrato sulla figura del grande compositore italiano.

Nel 2015 insieme ai componenti della associazione teatrale “Compagnia del grano” porta in scena la commedia “Tango monsieur” e a seguire una serie di altri spettacoli che lo impegnano fino ad oggi.

In  fede, Silvia Massoni

www.teseventi.com info@teseventi.c